Prenotazioni 800-098543Centralino 0105551

vai alla pagina twittervai alla pagina facebookvai al canale youtube

              Istituto di Ricovero e Cura a Carattere Scientifico

standard e impegni

Gestione Rischio clinico, Qualità, Accreditamento 
  • Garantire la promozione, lo sviluppo ed il monitoraggio del miglioramento continuo dei modelli organizzativi implementati per l'Accreditamento Istituzionale
  • Implementare, mantenere e completare i modelli di Sistemi Gestione Qualità secondo le norme UNI EN ISO 9001:2015 nelle Unità Operative (UU.OO.)
  • Implementare alcuni standard nelle UU.OO., secondo modelli di Accreditamento all'Eccellenza internazionali in linea con quanto proposto e promosso dal Piano Sanitario Nazionale e Regionale
  • Coordinare l'Unità di gestione del rischio (U.G.R.) secondo il progetto Aziendale
    Scarica la Relazione di attività Gestione del Rischio Clinico Aziendale 2018 e la Relazione dell'Unità di Gestione del Rischio (U.G.R.) sui Piani annuali di attuazione 2018  
  • Guidare e supportare le UU.OO. attraverso l'implementazione e lo sviluppo di Indicatori sia di esito che di processo, verso la misura della loro perfomance clinica, secondo modelli internazionali
  • Guidare e supportare le UU.OO. attraverso l'implementazione e lo sviluppo di Indicatori per la FMEA-CA con l'obiettivo di raggiungere il contenimento degli eventi critici individuati all'interno del flusso delle attività di lavoro (Matrici di flusso) ed ottenere progressivamente l'abbattimento dell'Indice di Priorità di Rischio (IPR)
  • Guidare e supportare le UU.OO. per il recepimento delle Linee Guida (EBM) e la successiva trasformazione in percorso diagnostico terapeutico con l'obiettivo di promuoverne la cultura e l'adozione al fine di un miglioramento continuo dei processi erogati
  • Garantire la comunicazione e la diffusione delle politiche e degli standard relativi alla gestione Sistema Qualità, attraverso strumenti quali internet, intranet, report mensili, verbali incontri, comunicazioni ai media e alla Regione Liguria, seminari, convegni, etc..
  • Prevedere un Piano della Formazione al fine di un corretto ed efficacie percorso di crescita della rete aziendale della qualità.
  • Prevedere un Piano della Qualità annuale in sinergia con la Direzione Strategica , comprensivo di report degli obiettivi raggiunti
  • Monitorare tutti gli standard attraverso il cruscotto aziendale di monitoraggio
  • Monitorare la Performance del Sistema Qualità Aziendale sia attraverso le verifiche ispettive interne ed esterne, sia attraverso un set di Indicatori
  • Monitorare gli standard presenti nella BSC
Ufficio Relazioni con il Pubblico 
  • Rilevamento della Qualità Percepita attraverso pianificazioni annuali
  • Comunicazione interna ai Direttori di Dipartimento e/o di U.O. delle criticità evidenziate nei reports semestrali analitici dei suggerimenti/reclami/lodi al fine di eventuali azioni correttive di miglioramento
  • Verifica e controllo della Qualità documentale utilizzata con revisioni di miglioramento continuo secondo le Norme UNI EN ISO 9001:2015
  • Monitoraggio e revisione degli standard ed impegni,nonché degli allegati della Carta dei Servizi.
  • Promozione del coinvolgimento degli con gli Organismi di Tutela e di Volontariato
  • Percorsi di sinergie con l'Area del Risk Management e U.G.R.
  • Sviluppo di indicatori di esito e di processo per il monitoraggio e la misura della Performance
  • Promozione di progetti relativi alla mediazione dei conflitti tramite incontri mediati con la Direzione Sanitaria l'URP e le parti interessate sia come reclamanti che come oggetto del reclamo

Usiamo i cookie per migliorare il sito e l'esperienza utente e il loro uso è essenziale per il corretto funzionamento dello stesso. Per saperne di piu' sui cookie, come cancellarli e come vengono utilizzati, andate nella nostra privacy policy.

  Accetto i cookie da questo sito.
Modulo informativo EU Cookie Directive