Prenotazioni 800-098543Centralino 0105551

vai alla pagina twittervai alla pagina facebookvai al canale youtube

              Istituto di Ricovero e Cura a Carattere Scientifico

Genitori Pretermine

Gruppo di Auto Aiuto di Genitori Pretermine

Razionale

La nascita di un neonato pretermine (età gestazionale < alle 37 settimane) che necessita di ricovero presso una Terapia Intensiva Neonatale costituisce sempre una causa di intensa sofferenza per i genitori che, inaspettatamente e in modo repentino, vedono alla luce un bambino “troppo diverso” da quello atteso. La nascita pretermine rappresenta sempre, infatti, un evento traumatico e stressante per la famiglia, che può mettere a rischio il fisiologico sviluppo neurologico ed emotivo del neonato e minare l’equilibrio psicologico e la qualità di vita della sua famiglia.

La possibilità di un colloquio con altri genitori che già hanno avuto e realisticamente affrontato questa esperienza può essere un utile sostegno sia alla persona che viene aiutata che alla persona che in quel momento aiuta.

Tale progetto costituisce un'iniziativa importante con l’obiettivo prioritario di migliorare l’accoglienza dei genitori dei neonati pretermine e l’umanizzazione delle cure dei neonati ricoverati nel reparto di Patologia Neonatale, afferente all'Unità Operativa di Neonatologia dell'Ospedale Policlinico San Martino.

Obiettivi specifici

La nascita di un bimbo è un evento straordinario. Qualche volta, però, la realtà può essere molto diversa dalle aspettative dei genitori. La nascita di un bambino prima del termine della gravidanza, con un parto prematuro, comporta delle difficoltà di adattamento per i genitori e, soprattutto, per il neonato che presenta un elevato rischio di complicanze .Con la nascita precoce l'interruzione improvvisa del processo di maturazione fisica e psicologica del bambino può comportare difficoltà nello sviluppo psico-affettivo e relazionale di tutta la famiglia. I genitori vengono catapultati in una dura realtà dove risulta difficile accettare e comprendere ciò che sta accadendo.

L’obiettivo fondamentale è fornire un sostegno psicologico ed emotivo ai genitori durante e dopo il ricovero presso il reparto di Patologia Neonatale.

Strumenti

La costituzione del gruppo di Auto Aiuto dei Genitori Pretermine prevede, prima della messa in opera definitiva, l’attuazione preliminare di un periodo formativo, rappresentato da diversi incontri con il personale sanitario  delle Unità Operative di Neonatologia e di Psicologia e Psicoterapia del Policlinico.

Fase Operativa

Una volta completata la fase formativa del Gruppo di Auto Aiuto, i genitori dei neonati pretermine verranno messi a conoscenza da parte del personale sanitario della Patologia Neonatale e del personale volontario dell'Associazione ARCA, della possibilità di incontrare altri genitori che hanno già effettuato la loro stessa esperienza. La modalità e la frequenza degli incontri verranno stabilite di volta in volta in base ai fabbisogni e alle richieste di sostegno dei genitori.

Eventuali incontri in una sede diversa dal reparto, soprattutto nella fase di post-dimissione, saranno concordati in considerazione delle esigenze dei genitori. 

Usiamo i cookie per migliorare il sito e l'esperienza utente e il loro uso è essenziale per il corretto funzionamento dello stesso. Per saperne di piu' sui cookie, come cancellarli e come vengono utilizzati, andate nella nostra privacy policy.

  Accetto i cookie da questo sito.
Modulo informativo EU Cookie Directive