Prenotazioni 800-098543Centralino 0105551

vai alla pagina twittervai alla pagina facebookvai al canale youtube

              Istituto di Ricovero e Cura a Carattere Scientifico

Le visite consigliate

Le coppie in cui uno o entrambi i partner sono affetti da patologie ereditarie o acquisite, di interesse genetico, medico o chirurgico, possono richiedere una consulenza preconcezionale per definire i possibili rischi cui vanno incontro. Inoltre, pur in assenza di particolari problemi di salute, la visita consente di apprendere e discutere informazioni utili per promuovere un corretto sviluppo della gravidanza fin dal suo inizio, come ad esempio l’eventuale assunzione prima del concepimento di acido folico o lo screening delle patologie della tiroide.

In caso di necessità, al San Martino è possibile effettuare visite altamente specialistiche.

Le donne in gravidanza hanno a disposizione personale medico in ambulatori dedicati alla diagnosi e cura delle principali patologie che possono insorgere nel corso della gravidanza, quali ipertensione, diabete, malattie infettive, malattie autoimmuni e patologie della coagulazione. (prevedibile un link per ciascuno di questi ambulatori)

Tali strutture seguono la donna dal periodo preconcezionale a dopo il parto, fornendo un'assistenza completa attraverso una gestione multidisciplinare dei casi clinici che si avvale del contributo di vari specialisti, quali endocrinologo, nefrologo, ematologo, reumatologo e infettivologo.

Di seguito un elenco delle visite canoniche che si effettuano al Centro di Diagnosi Prenatale, situato al Padiglione 2, piano terra, di cui è responsabile la dr.ssa Pierangela De Biasio:

  •  test di screening per le malattie cromosomiche - Test Combinato entro il I trimestre di gravidanza (ecografia con misurazione della translucenza nucale associata al dosaggio plasmatico di free beta HCG e PAPP-A); per le donne che abbiano già superato il I trimestre, Tri Test (ecografia per conferma della datazione della gravidanza associata al dosaggio di alfafetoproteina (AFP), estriolo non coniugato (uE3) e gonadotropina corionica umana (HCG).

Gli accertamenti si eseguono il lunedì dalle ore 10.30 alle 12.30 e il martedì dalle ore 8.30 alle 12.30.

È possibile prenotare telefonando al numero 010.5552716 dal lunedì al venerdì dalle ore 11.30 alle 13.30.

  •  esecuzione di diagnosi prenatale invasiva Villocentesi da effettuarsi nel I trimestre e Amniocentesi nel II trimestre. Sono interessate le donne ad alto rischio per cromosomopatia (età superiore ai 35 anni o test di screening positivo).

Gli accertamenti si eseguono il lunedì e ilmartedì dalle ore 8.30 alle 11.30 e il giovedì dalle ore 8.30 alle 12.30.

È possibile prenotare telefonando al numero 010.5552716 dal lunedì al venerdì dalle ore 11.30 alle 13.30.

  • ecografia morfologica - Ecografia per lo studio della morfologia di organi e apparati che si esegue a 20-22 settimane di gravidanza. I medici della Diagnostica Prenatale integrano il dato ecografico morfologico con quello genetico della diagnostica invasiva, predisponendo un percorso assistenziale fatto su misura sulla singola coppia.
     
  •  ecografia di accrescimento - Visione degli esami del III trimestre e prescrizione degli esami di fine gravidanza. Esecuzione dell’ecografia del III trimestre con il controllo dell’accrescimento.

I controlli ecografici si eseguono il lunedì, martedì e venerdì dalle ore 13.00 alle 15.00.

È possibile prenotare telefonando al numero 010.5552716 dal lunedì al venerdì dalle ore 11.30 alle 13.30.

Usiamo i cookie per migliorare il sito e l'esperienza utente e il loro uso è essenziale per il corretto funzionamento dello stesso. Per saperne di piu' sui cookie, come cancellarli e come vengono utilizzati, andate nella nostra privacy policy.

  Accetto i cookie da questo sito.
Modulo informativo EU Cookie Directive